Buone Feste da AmicheMamme.com!

Carissimi, alla fine questo Natale 2014 è arrivato. Dicembre con il nostro #AChristmasProject è volato velocemente, tanto da non avere neanche il tempo di renderci conto di quanto è stato bello avervi tutti qui.

Ed è per questo che vogliamo ringraziare tutte le nostre amiche che hanno partecipato e hanno reso speciale il nostro primo progetto importante! Le conoscete già bene se avete seguito l’uscita dei post uno dietro l’altro e se volete potete rileggerli QUI.

Grazie quindi a Baby at the City, GREISdipity, Il Castello incantato di carta e stoffa, Ellisteller, SlowMom, Il mio capo ha 18 mesi, Mammacongelo!, Cresco tornando bambina, MomFrancesca, A Casa di Pepsita, Ominouovo: senza di voi questo progetto non avrebbe avuto ragione d’essere! E un grazie speciale anche a Mamma in Oriente per aver partecipato!

Il nostro blog è nato da poco, però ci sta dando veramente parecchie soddisfazioni e tutto grazie a voi! Ci seguite in tantissimi su Facebook, su Twitter e questo è per noi motivo di grande orgoglio! Abbiamo iniziato con tante speranze che poi stanno diventando realtà! 10000 visite sul nostro blog sono il risultato di passione, impegno e voglia di condividere idee, pensieri e semplicemente vita! #10milaperamichemamme è  l’hashtag che abbiamo lanciato per festeggiare! Usatelo per mandarci dei messaggi diretti e dirci perché ci seguite!

Il 2014 sta per finire e vi auguriamo che il 2015 vi porti serenità, gioia, amore e perché no, soldini e successo! Adesso noi andiamo in vacanza ma a Gennaio torneremo con tantissime novità e tante iniziative, non perdeteci di vista!

wpid-wp-1419423128683.jpeg

E allora Buon Natale e Felice Anno Nuovo

Lav&Emy

Che cosa pensa e crede il mio bambino su Babbo Natale – #AChristmasProject

Tra poco meno di una settimana sarà Natale, e la tensione cresce perché l’attesa di scartare i regali è veramente tanta. La cosa forte è che sarà Babbo Natale a portarli. E a casa mia non si parla d’altro che di lui, è l’argomento centrale delle nostre conversazioni. Quindi ho avuto l’idea di intervistare l’Imperatore che come sapete ha già 5 anni per capire veramente cosa crede, perché ci crede e come.

trip

Lav – Amore mio, oggi siamo arrivati a giorno 18 Dicembre, cosa succederà presto, la notte del 24?

A – Che viene Babbo Natale!

L- E chi è Babbo Natale?

A – Un uomo che porta i regali! È magico!

L – Cosa fa ?

A- Porta i regali a tutti i bambini del mondo in 24 ore.

L – Tu sai da dove viene?

A- Da Rovaniemi! In Lapponia.

L – Sicuro? E se io ti dicessi che è in Canada ?

MOMENTO DI SILENZIO

A – No! Dalla Lapponia, ho visto il video!

L – Va bene, comunque, ma come succede il tutto?

A – Io ho scritto la letterina, poi gli arriva, lui la legge e mi porta i regali che io ho scritto

L – Ma….tutti?!?!?

A – Si, tutti e 17 sono sicuro.

L – Secondo te, che persona è Babbo Natale?

A – Ha il vestito tutto rosso, la barba lunga ed è magico. È serio, bello, carino e gentile.

L – E tu pensi che non si arrabbia se sa che ci sono dei bambini che non fanno i bravi?

A – No, non si arrabbia, gli porta solo il carbone.

L – Tu lo hai mai visto o incontrato Babbo Natale?

A- Si, una volta da piccolo con Giulia ( a casa di amici era un Babbo Natale improponibile ma che per i suoi occhi di 3enne era perfetto! ndr)

L – Tu cosa hai provato quando lo hai visto?

A – Era vero! Era venuto in tre secondi! Ero felice

L – Tu continui a ripetermi che è magico, è magico… ma da dove la prende questa magia?

A – L’ha nelle sue mani! Neanche le sue renne e i suoi elfi lo sanno da dove arriva!Anzi no, soltanto le sue renne non lo sanno, gli elfi la conoscono la sua magia.

L –  Ma dimmi, tu pensi che verrà? e se invece non arriva?

A – Io penso che verrà, non in casa perché l’albero sta fuori in balcone.

L – Tu come ti stai preparando all’arrivo di Babbo Natale? Farai qualcosa di particolare?

A – Beh, mi preparo così, mangio soltanto il torrone, e poi me ne scappo, metto le ciabatte e guardo così, alla finestra. Gli lascerò dei biscotti, una ( una!!!! ndr) carota per le renne e un po’ di latte

L – Secondo te, verrà per sempre Babbo Natale?

A – Si!

L – Anche quando sarai grande?

A – ……non lo so!

L – Quando avrai dieci anni verrà?

A – …( segno di assenso con la testa ndr)

L – E quando ne avrai 35?

A – Non lo so! Però io gli scriverò sempre la lettera, anche quando sarò grande.

L – Sii sincero…hai un po’ di paura che Babbo Natale non ti porta i regali?

A – …ssssi!

L – Perché?

A – Perché qualche volta mi sono comportato male…

L – Aaaaaaaah!

A – E se non mi porta niente mi metto fuori a piangere!

L – Ma lui come fa a sapere se tu sei stato buono oppure no?

A – Beh mamma, manda gli elfi controllatori ( una categoria di elfi che vengono a spiare i comportamenti dei bambini, mi è stato spiegato ndr)

L – Ma durante tutto l’anno, lui che fa?

A – Prepara i giocattoli con gli elfi, e poi il 24 mette i regali sulla slitta e li porta a tutti i bambini del mondo!

L – Ma quanto è grande la sua slitta per poter contenere tutti questi regali?

A – Beh, quanto un palazzo! Però noi non la vediamo perché va velocissimo!

L – Se potessi mandare un messaggio a Babbo Natale, cosa gli diresti?

A – ” Ti prego Babbo Natale, portami tutti i regali della lista! Sarò bravo! Ti voglio bene”

nat

 

Io non ricordo precisamente quando e come ho capito che Babbo Natale non esisteva, però spero, come ho già detto in questo post, che questa magia per mio figlio non finisca mai!

Buon Natale

Lav

Questo post partecipa al #achristmasproject: le regole le trovate Qui, la lista dei post che partecipano Qui.

achristmasproject

L’attesa di Babbo Natale – #aChristmasproject

norad-tracks-santa

Sento già i campanellini, sento l’odore degli abeti, il rumore dei pacchetti e i fiocchi sotto le dita.

Alla fine è arrivato anche questo Natale, e tu amore mio sei lì che aspetti la notte di Natale, quando Babbo Natale verrà a portarti i doni. E io, quando tu un po’ esageri ti dico: “Guarda che secondo me se continui a comportarti così Babbo Natale ti porterà il carbone!” , penso sempre che mai vorrei deludere le tue aspettative!

Quando eri piccolo piccolo, la prima volta che hai visto Babbo Natale a Piazza Navona (…e ho detto tutto!) hai pianto, ti ha fatto paura ed io che ti dicevo che ti avrebbe portato i regali la notte del 24 Dicembre cercavo di rassicurarti, hai capito che era buono e figo e allora via! gli anni successivi con questo BabboBatale mi hai fatto una capoccia! E cercarlo per le vie, aspettarlo in piedi, preparargli il latte con i biscotti e le carote per le renne(…sarai mica americanoinside tu, figlio mio???), incontrarlo perfino quando una volta ti portò i regali a casa…

Tra qualche ora farai il tuo sesto albero ( il quinto al quale tu partecipi attivamente alla preparazione) e sarà il secondo insieme alla nostra piccolina, lo vedo che non stai più nella pelle! Ed è giusto, vivitela così amore mio, è il momento giusto, arriverà Babbo Natale e tutto deve essere perfetto!

albero

Quest’anno hai 5 anni e mezzo, sei cresciuto, mentre ancora mi ricordo quando eri piccolo piccolo come tua sorella, e questo sarà un altro Natale di gioia, sorprese, giocattoli e risate. Hai scritto di tuo pugno la lettera, gli hai pure fatto un disegno meraviglioso, ed io non vedo l’ora di vedere la faccia che farai quest’anno, ancora una volta, quando vedrai la tazza di latte mezza vuota, le carote sgranocchiate, le briciole dei biscotti sul tavolo e le impronte di neve in balcone.

Se potessi, chiederei io un bel regalo a Babbo Natale: che questo tuo sogno non finisca mai, amore mio!

Lav

♥Trovate tutti i post che partecipano a #achristmasproject qui

#achristmasproject: tutti i post qui! :) (lista in continuo aggiornamento)

Bene Cari Amici,

CI SIAMO! Oggi è iniziato il nostro #achristmasproject, il nostro Progetto dedicato al Natale che vede la partecipazione di una serie di fantastiche blogger/proprietarie di pagine facebook, e che è aperto A TUTTI coloro i quali scriveranno un post dedicato al Natale e vorranno partecipare a questa festa incredibile! 🙂 Trovate istruzioni, lista degli argomenti da cui pescare, e partecipanti QUI  🙂

achristmasproject

Di seguito la lista dei post che stanno partecipando al progetto! ENJOY! Continua a leggere

#achristmasproject: il Progetto di Natale di AmicheMamme – Istruzioni e spiegazioni :)

Care Amiche

Ve lo avevamo anticipato: questo Natale lo avremmo preso a morsi, come un bel pezzo di panettone, con il nostro progetto chiamato #achristmasproject 🙂

Adesso, che manca un mese al Natale, eccoci quindi con un bel post di spiegazioni sul progetto e su come possiate partecipare 🙂

Continua a leggere