Kidorable Shop: Recensione e…SORPRESA! Sconti sconti sconti!

E’ cominciata così: con un tweet di Kidorable Continua a leggere

Annunci

SPECIALE #HALLOWEEN 2014 – Lavoretti DIY semplici per decorare la vostra casa insieme ai bimbi!

Ciao Mammine!
Come promesso qui (COME CREARE LA PROPRIA ZUCCA INTAGLIATA) eccomi con un nuovo post dedicato a questo Halloween che, per la prima volta, festeggiamo anche noi -anche se in modo soft- 😉

L’Unnino (detto ATTILA) compie due anni a gennaio, quindi quest’anno i lavoretti li ho fatti da sola con l’aiuto dell’Homo (Miracolo! Bellissimo, tra l’altro! ci siamo divertiti un sacco insieme!) ed è troppo bello vedere il mio cucciolo divertirsi a riconoscere fantasmini, zucche, ragni, eccetera 🙂 Sono però dei lavoretti così semplici che li possono fare anche i bimbi già capaci di una minima manualità (4-5 anni credo) con il vostro aiuto

Ho pensato di condividere con voi quello che ho fatto, magari vi serve da spunto!

Iniziamo allora! Continua a leggere

SPECIALE #HALLOWEEN 2014 – Jack O’ Lantern: Come creare la propria zucca intagliata

Ciao Mammine!

Quest’anno mi sto cimentando per la prima volta con i lavoretti per Halloween!

Il mio piccolo Unno compirà due anni a Gennaio ed è già ben consapevole di ciò che lo circonda ed è divertende vedere la sorpresa e il divertimento nel suo volto in questi giorni in cui qualcosina di nuovo viene fuori 😀

Non può ancora aiutarmi con i lavoretti, ma può beneficiarne una volta completati. Sono lavoretti per bimbi già più grandicelli, in grado di svolgere piccoli e facili lavoretti manuali con l’aiuto della mamma e del papà 🙂

Oggi vi mostro come ho creato la mia prima Jack-O’-Lantern! Continua a leggere

Il benessere psicologico dei bambini #blogstorming – 01

Care mamme ho deciso, questo mese, di partecipare a questa bellissima iniziativa di GenitoriCrescono che si chiama BlogStorming (trovate tutti i link in fondo all’articolo per capire di che si tratta e come partecipare). Il motivo è che mi ha colpito il tema che, questo mese, è “Il benessere psicologico dei bambini”. In particolar modo mi hanno colpita queste frasi:

“Stare bene è la base di tutto. Stare bene è molto più della felicità” “Stare bene è un cerchio intorno a ciascuno di noi, una linea continua e non interrotta che ci racchiude e ci completa.”

E poi questa domanda…

“il loro benessere dipende molto, anzi moltissimo dal nostro stare bene. Quanto trasmette un genitore che sta bene con se stesso, nel suo ruolo di madre o padre, nella sua vita anche fuori dalla famiglia?”

Ecco: io questa cosa me la chiedo spesso e me la sono sempre chiesta. Continua a leggere

TOP OF THE POST #8 – AMICHEMAMME

 

BannerTOPOFTHEPOSTDaMammaaMamma_zpsef8b4bd9

 

 

Ciao Amiche di AmicheMamme!!!

Bene, come ogni lunedi da 8 settimane, eccoci qui con la nostra Top of The Post 🙂

Per chi si fosse appena “collegato” con noi:

siamo due e…di solito ognuna sceglie 2 post preferiti; infine c’è il preferito della settimana da entrambe.

Questa settimana invece abbiamo avuto trooooooppo poco tempo e quindi PURTROPPO abbiamo potuto scegliere solo un post l’una anche se non manca il preferito di tutt’e due!

Per cui, eccoci qua: Continua a leggere

SPECIALE HALLOWEEN – DIY – Lavoretti semplici per bambini

HALLOWEEN

Intanto partiamo dal presupposto che non siamo anglosassoni/americani e che Halloween come festa ce la siamo importati, incluso tutto il commercio che ne consegue. Continuando dico che da amante della cultura anglosassone ho sempre studiato questa festa, però non fa parte della nostra cultura. Infatti quando è arrivata la moda ho un po’ storto il naso, ma ve bene uguale. Io sono cresciuta con la “festa dei Morti” che in Sicilia il 2 Novembre portano in dono ai bambini dolci e balocchi; questa tradizione anche se sono lontana dalla mia Terra la sto facendo vivere anche qui a casa mia, insieme ad Halloween!

Tralasciando i link che per ora girano su Facebook che dicono che Halloween è una festa satanista, anche il mio pupo vuole festeggiare, ed è già qualche anno che ci cimentiamo in lavoretti e ricettine.

Detto questo, passiamo alla mia grande esperienza di lavoretti manuali che ormai non so potrei scrivere un libro. Quindi vi faccio vedere un po’ che cosa abbiamo fatto oggi per prepararci alla festa inglese. Continua a leggere